DELIBERAZIONE N. 33/2003 DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CALDERARA Dl RENO
PROVINCIA DI BOLOGNA



PRU "GARIBALDI 2" - REALIZZAZIONE PORZIONI ERP E PROGETTO PILOTA PER LA SICUREZZA - ACCETTAZIONE CONTRIBUTI REGIONALI DI CUI ALLA DCR 251/01 E DGR 2418/01 - APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE REALIZZAZIONE ALLOGGI ERP, PROGETTO PILOTA ED ALTRI - APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 9 L.R. 19/98


Adunanza ORDINARIA Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione in data 02/04/2003 alle ore 20:15.
II SINDACO ha convocato il CONSIGLIO COMUNALE nella solita sola del Municipio, oggi 02/04/2003 alle Ore 20:15 in adunanza ORDINARIA di PRIMA Convocazione previo invio di invito scritto a domicilio, nei modi e termini di cui all'Art. 125 del R.D. Nr. 148 del 1915, Art. 39 - comma 3 - T.U.E.L. - D.Lgs. 267/2000, artt. 67 e 68 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale


Fatto l'appello nominale risultano:

Cognome e nome Pre. Cognome e nome Pre. Cognome e nome Pre.
PRENCIPE MATTEO S L'ALTRELLI ADRIANA S DOTTA PAOLO S
RIGHI VALENTINO S DAMIS LUIGI S ZANCHETTA GIOVANNI N
MONTERA GABRIELLA S KOLLETZEK GIANFRANCO S LUCCHESI MAURIZIO S
CIONI GABRIELLA N PANCALDI VANNI S ZANINI ACHILLE S
MANZO ANDREA S GHERARDI LUCA S DE FURIA FULVIO S
FARINELLI MONICA S LUCARINI STEFANO N    
TREZZA ELISA N BONOMI ANTONIO N    
DE ROSA GUERINO N BACCILIERI LUCIANO S    
TOTALE    Presenti: 15     TOTALE   Assenti: 6


Assenti Giustificati i signori :
CIONI GABRIELLA, DE ROSA GUERINO, ZANCHETTA GIOVANNI

Assenti Non Giustificati i signori :
TREZZA ELISA, LUCARINI STEFANO, BONOMI ANTONIO

Sono presenti gli assessori esterni: LANZARINI GIANCARLO, MARCO MARCHI

Partecipa alla seduta il SEGRETARIO GENERALE D.SSA IDA FONTANA.
In qualità di SINDACO, il Sig. MATTEO PRENCIPE assume la presidenza e, constatata la legalità della adunanza, dichiara aperta la seduta, designando a scrutatori i Consiglieri

MANZO ANDREA, ZANCHETTA GIOVANNI, ZANINI ACHILLE.

L'ordine del giorno, diramato ai sigg.ri consiglieri ai sensi delle leggi vigenti, porta la trattazione dell'oggetto sopraindicato.


Dopo ampio e approfondito dibattito per il quale si rimanda alla deregistrazione della seduta consiliare

IL CONSIGLIO COMUNALE


Premesso:



Premesso, inoltre:



Preso atto, altresì, che:



Richiamate:



Considerato che:



Preso atto, inoltre, che:



Dato atto che:



Richiamata la deliberazione della giunta comunale n. 137 del 03/12/2002, esecutiva, con quale si è proceduto ad approvare i contenuti della relazione di stima relativa al più probabile valore di mercato delle unità immobiliari costituenti l'edificio ubicato in Via Garibaldi 2, redatta dall'ing. Bruno Pizzi, acquisita in data 07/08/2002 al prot. gen. 19124, depositata in atti presso l'Ufficio Tecnico comunale;

Considerato che l'acquisizione della stima, redatta dall'Ing. Pizzi, e delle stime tecniche relative agli interventi architettonici e impiantistici da realizzarsi all'interno dello stabile di Via Garibaldi 2 rappresenta una fase necessaria per l'approfondimento delle procedure negoziali con i soggetti proprietari che siano interessati sia a cedere il proprio immobile al Comune sia a partecipare, con una quota di loro spettanza, alla realizzazione del PRU;

Preso atto:



Preso atto della disponibilità manifestata, attraverso la sottoscrizione dell'atto unilaterale d'obbligo in data 02/04/2003, dalla Società Immobiliare GHEO, attualmente proprietaria di n. 38 alloggi siti nell'immobile di Via Garibaldi 2, a realizzare la Caserma dei Carabinieri, la sede della P.M. e gli alloggi ERP previsti dal PRU Garibaldi 2;

Dato atto:



Ritenuto, comunque, di dover prevedere stanziamenti a bilancio per gli anni 2003, 2004, 2005, 2006 per un importo complessivo pari ad € 7.339.951,29 da destinare ai diversi interventi contenuti nel PRU in correlazione ai tempi di attuazione e realizzazione previsti nel cronoprogramma, allegato all'accordo di programma di cui all'oggetto;

Ritenuto di utilizzare complessivamente le risorse sopra indicate per la realizzazione degli interventi descritti di seguito:

Oggetto della spesa: PRU Finanziamento Regione DCR 88/2000 + DGR 2418/2001 Finanziamento Comune Finanziamento Privato TOTALE
PRU: ristrutturazione parti comuni e costruzione case parcheggio 803.606,94 4.493.175,00 1.806.239,10 7.103.021,04
TOTALE 803.606,94 4.493.175,00 1.806.239,10 7.103.021,04



Oggetto della spesa: REALIZZAZIONE ALLOGGI ERP Finanziamento Regione DGR 251/2001 Finanziamento Comune Finanziamento Privato TOTALE
Acquisizione di n. 62 monolocali siti nell'immobile di Via Garibaldi 2 2.000.000,00 850.000,00   2.850.000,00
Recupero edilizio dei suddetti alloggi e realizzazione di n. 35 alloggi ERP 1.206.164,43 3.543.835,57   4.750.000,00
TOTALE 3.206.164,43 4.393.835,57   7.600.000,00



Oggetto della spesa: PROGETTO PILOTA PER LA SICUREZZA Finanziamento Regione DGR 2528/2000 Finanziamento Comune Finanziamento Privato TOTALE
Caserma Carabinieri
Realizzazione caserma 692.519,66   692.519,66 1.385.039,32
Acquisizione aree parti comuni relative alla caserma carabinieri 57.700,00   57.700,00 115.400,00
Sede Polizia Municipale
Realizzazione sede P.M. 235.000,00   235.000,00 470.000,00
Acquisizione aree interrate e porticate relative alla P.M. 90.000,00   90.000,00 180.000,00
Pista Ciclabile
Realizzazione pista ciclabile 130.000,00 130.000,00   260.000,00
Indennità di esproprio pista ciclabile 15.000,00 15.000,00   30.000,00
Urbanizzazione aree esterne
Sistemazione cortile interno e aree verdi 200.000,00 200.000,00   400.000,00
Adeguamento viabilità e aree di sosta 351.000,00 351.000,00   702.000,00
Adeguamento smaltimento acque 150.000,00 150.000,00   300.000,00
TOTALE 1.921.219,66 846.000,00 1.075.219,66 3.842.439,32



Ritenuto, altresì:




Oggetto della spesa:
REALIZZAZIONE ALLOGGI ERP
Deliberazione 251/2001
Tempi di erogazione Finanziamento Regione
DGR 251/2001
Acquisizione di n. 62 monolocali siti nell'immobile di Via Garibaldi 2 2.000.000,00
alla data del rogito notarile
2.000.000,00
Recupero edilizio dei suddetti alloggi e realizzazione di n. 35 alloggi ERP Secondo le modalità previste dalla Regione Emilia Romagna, con deliberazione della giunta n. 2884/2001 1.206.164,43
TOTALE   3.206.164,43



Ritenuto necessario approvare:



Visti:

- il D.Lgs. 267/2000;
- lo Statuto comunale vigente;
- la L.R. 19/98;
- la Legge 1/78 e s.m.i.;
- la L.R. 47/1978 e successive modifiche e integrazioni;
- la L.R. 20/2002;

Acquisito il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Coordinatore del IV Settore Funzionale, ai sensi dell'articolo 49 T.U.E.L. D.Lgs. 267/2000;

Con undici voti favorevoli e quattro astenuti (i Consiglieri Lucchesi, Zanini, Dotta e de Furia del Gruppo "Polo per le Libertà"), legalmente espressi,

DELIBERA


Per le motivazioni in premessa esposte, che si intendono integramente riportate,

  1. di accettare l'assegnazione dei contributi regionali di cui alla deliberazione del Consiglio regionale n. 251/2001 pari ad € 3.206.164,43 ed alla deliberazione della Giunta Regionale n. 2418/2OO1 pari ad € 309.874,14, per un importo complessivo pari ad € 3.516.037,57, alle condizioni contenute nei detti provvedimenti regionali;

  2. di utilizzare i contributi regionali disposti con le deliberazioni citate in premessa, come segue:

    Oggetto della spesa: REALIZZAZIONE ALLOGGI ERP Finanziamento Regione DGR 251/2001 Finanziamento Comune Finanziamento Privato TOTALE
    Acquisizione di n. 62 monolocali siti nell'immobile di Via Garibaldi 2 2.000.000,00 850.000,00   2.850.000,00
    Recupero edilizio dei suddetti alloggi e realizzazione di n. 35 alloggi ERP 1.206.164,43 3.543.835,57   4.750.000,00
    TOTALE 3.206.164,43 4.393.835,57   7.600.000,00



    Oggetto della spesa: PROGETTO PILOTA PER LA SICUREZZA Finanziamento Regione DGR 2528/2000 Finanziamento Comune Finanziamento Privato TOTALE
    Caserma Carabinieri
    Realizzazione caserma 692.519,66   692.519,66 1.385.039,32
    Acquisizione aree parti comuni relative alla caserma carabinieri 57.700,00   57.700,00 115.400,00
    Sede Polizia Municipale
    Realizzazione sede P.M. 235.000,00   235.000,00 470.000,00
    Acquisizione aree interrate e porticate relative alla P.M. 90.000,00   90.000,00 180.000,00
    Pista Ciclabile
    Realizzazione pista ciclabile 130.000,00 130.000,00   260.000,00
    Indennità di esproprio pista ciclabile 15.000,00 15.000,00   30.000,00
    Urbanizzazione aree esterne
    Sistemazione cortile interno e aree verdi 200.000,00 200.000,00   400.000,00
    Adeguamento viabilità e aree di sosta 351.000,00 351.000,00   702.000,00
    Adeguamento smaltimento acque 150.000,00 150.000,00   300.000,00
    TOTALE 1.921.219,66 846.000,00 1.075.219,66 3.842.439,32


  3. di dare atto che il contributo di cui alla deliberazione di giunta regionale n. 251/2001 pari ad € 3.206.164,43 sarà corrisposto secondo le seguenti modalità:

    Oggetto della spesa:
    REALIZZAZIONE ALLOGGI ERP
    Deliberazione 251/2001
    Tempi di erogazione Finanziamento Regione
    DGR 251/2001
    Acquisizione di n. 62 monolocali siti nell'immobile di Via Garibaldi 2 2.000.000,00
    alla data del rogito notarile
    2.000.000,00
    Recupero edilizio dei suddetti alloggi e realizzazione di n. 35 alloggi ERP Secondo le modalità previste dalla Regione Emilia Romagna, con deliberazione della giunta n. 899/2002 1.206.164,43
    TOTALE   3.206.164,43


  4. di dare atto che il PRU prevede attualmente una spesa complessiva pari a € 18.545.460,36 finanziati come di seguito indicato:
    - per complessivi € 5.930.991,03 dalla Regione Emilia Romagna mediante i contributi sopra citati
    - per € 9.733.010,57 con fondi del bilancio comunale;
    - per € 2.881.458,76 con finanziamento di soggetti privati;

  5. di dare atto che il PRU Garibaldi 2 trova attualmente, per la quota di competenza del Comune di Calderara di Reno, la copertura finanziaria nel Bilancio di previsione anno 2003, POG 2003 per complessivi € 2.393.059,28 finanziati come di seguito riportato:



  6. di dare atto che l'Amministrazione comunale provvederà a stanziare risorse a bilancio per gli anni 2003, 2004, 2005, 2006 per un importo complessivo pari ad € 7.339.951,29 da destinare ai diversi interventi contenuti nel PRU, in correlazione ai tempi di attuazione e realizzazione previsti nel cronoprogramma, allegato all'accordo di programma in oggetto;

  7. di approvare l'integrazione alla perizia di stima delle unità immobiliare site in via Garibaldi 2 "Aggiornamento Marzo 2003", acquisita in data 31/03/2003 Prot. gen. n. dall'Ing. Pizzi, conservata in atti presso l'Ufficio Tecnico;

  8. di approvare il "Progetto preliminare per la realizzazione di n. 35 alloggi ERP" composto dai sottoindicati elaborati progettuali, conservati in atti presso l'Ufficio Tecnico comunale:
    1. Progetto architettonico: elaborato grafico ARO;
    2. Progetto architettonico: elaborato grafico AR1;
    3. Progetto architettonico: elaborato grafico AR2;
    4. Progetto architettonico: elaborato grafico AR3;
    5. Progetto architettonico: elaborato grafico AR4;
    6. Progetto architettonico: elaborato grafico AR5;
    7. Progetto architettonico: elaborato grafico AR6;
    8. Progetto architettonico: elaborato grafico AR7;
    9. Progetto architettonico: elaborato grafico AR8;
    10. Progetto architettonico: elaborato grafico AR9;
    11. Progetto architettonico: elaborato grafico AR10;
    12. Progetto architettonico: elaborato grafico AR11;
    13. Progetto architettonico: elaborato grafico AR12;
    14. Progetto architettonico: elaborato grafico AR13;
    15. Progetto architettonico: elaborato grafico AR14;
    16. Progetto architettonico: elaborato grafico AR15;
    17. Progetto architettonico: elaborato grafico AR16;
    18. Progetto architettonico: elaborato grafico AR17;
    19. Progetto impianti tecnologici: elaborato grafico IM1;
    20. Progetto impianti tecnologici: elaborato grafico IM2;
    21. Progetto impianti tecnologici: elaborato grafico IM2;
    22. Progetto impianti tecnologici: elaborato grafico IM3;
    23. Progetto impianti tecnologici: elaborato grafico IM4;
    24. Capitolato speciale d'appalto, elenco prezzi e computo metrico estimativo;
    25. Quadro economico
    26. Piano particellare d'esproprio


  9. di approvare il progetto preliminare del "Progetto Pilota per la sicurezza urbana" con le integrazioni apportate così come da accordi con la Regione Emilia Romagna - Ufficio promozione sviluppo delle politiche per la sicurezza Progetto Città Sicure, composto dai sottoindicati elaborati progettuali, conservati in atti presso l'Ufficio Tecnico comunale:

    1. Progetto preliminare - relazione
    2. Progetto preliminare - sistema di valutazione
    3. Tav. 1 Progetto architettonico preliminare della Caserma dei Carabinieri e della sede della P.M.;
    4. Tav. 2 Progetto preliminare pista ciclabile
    5. Tav. 3 Progetto preliminare sistemazione aree esterne e della viabilità interna


  10. di approvare il "Progetto preliminare ed estimativo degli interventi sulle parti comuni" dell'immobile sito in Via Garibaldi 2, redatto dall'Arch. Elisabetta Pareschi e composto dai sotto indicati elaborati progettuali:

    1. A1 - Relazione di stima di massima opere architettoniche;
    2. A2 - Tipologie edilizie - Stima di massima;
    3. A3 - Ipotesi di cronoprogramma;
    4. A4 - Documentazione fotografica;
      >Elaborato Q - Quote di partecipazione con riparto millesimale per intervento parti comuni;


  11. di approvare la "Relazione di stima di massima degli interventi impiantistici" da realizzarsi all'interno dell'immobile sito in Via Garibaldi 2, redatta dall'Ing. Paolo Pallone, composto dai sotto indicati elaborati progettuali:

    1. IM001 - Relazione tecnica e computo metrico estimativo impianti meccanici;
    2. IM 101/1 Particolari impianti meccanici unità immobiliari tipo. Pianta copertura con posizione pompe di calore;
    3. IM 101/2 Impianto di riscaldamento e condizionamento a pompa di calore elettrica - Soluzioni per unità immobiliari tipo;
    4. IE001 - Relazione tecnica e computo metrico estimativo impianti elettrici;
    5. IE101 - Pianta piano terra e sesto con posizionamento indicativo quadri elettrici e apparecchi di illuminazione area parcheggio;


  12. di avviare le procedure espropriative previste per legge nei confronti dei soggetti privati proprietari di immobili presenti nei blocchi interessati dalla futura parte ERP, non disposti a cedere il proprio immobile al Comune sulla base della stima e del piano particellare grafico e descrittivo facenti parte del progetto preliminare di cui al punto 8) e nei confronti del condominio, relativamente alle parti comuni dei blocchi 1 e 2, così come individuate dall' "Elaborato grafico delle parti comuni soggette ad esproprio", allegato alla presente deliberazione, previa approvazione del Piano particellare di esproprio delle parti comuni che il Comune si riserva di produrre a seguito della regolarizzazione della documentazione catastale attualmente carente dell'elaborato planimetrico;

  13. di approvare lo schema di Accordo Programma ex art. 9 della L.R. 19/98 per la realizzazione ERP e del progetto pilota per la sicurezza urbana dello stabile sito in Via Garibaldi 2 con i relativi allegati, conservati in atti presso l'Ufficio Tecnico che seppur non allegati alla presente ne fanno parte integrante e sostanziale, delegando il Sindaco alla sottoscrizione dello stesso congiuntamente alla Prefettura di Bologna, alla Regione Emilia Romagna e alla Società Immobiliare Gheo S.r.l. e ai soggetti privati coinvolti;

  14. di disporre la trasmissione del presente atto e dei relativi allegati entro il 04/04/2003 alla Regione Emilia Romagna per la valutazione di propria competenza in merito all'accoglibilità della proposta di accordo di programma di cui al punto 13);

  15. di disporre che l'Ufficio Tecnico provveda per ogni atto occorrente per la piena attuazione di quanto deliberato approntando gli interventi sulle parti comuni finalizzati ad eliminare le cause di disagio e pericolosità attualmente presenti nell'edificio;

  16. di dichiarare, con esplicita e separata votazione, portante lo stesso esito della precedente, la presente deliberazione immediatamente esegnibile, ai sensi dell'art. 134 - comma 4 del T.U.E.L - D. Lgs. 267/2000.



All.ti (tutti conservati in atti):

- Integrazione alla perizia di stima redatta dall'Ing. Pizzi "Aggiornamento Marzo 2003";
- "Progetto preliminare per la realizzione di n. 35 alloggi ERP"
- "Progetto Pilota per la sicurezza urbana" con le relative integrazioni;
- "Progetto preliminare ed estimativo degli interventi sulle parti comuni";
- "Relazione di stima di massima degli interventi impiantistici";
- "Nota acquisita in data 02/04/2003 al prot. gen. 8364 del Prefetto pro-tempore di Bologna";
- "Elaborato grafico delle parti comuuni soggette ad esproprio";
- Schema di Accordo di programma, con i seguenti allegati:
  1. Perizia di stima relativa al più probabile valore di mercato delle unità immobiliari costituenti l'edificio sito in Via Garibaldi 2 - Aggiornamento Marzo 2003;
  2. Piano finanziario relativo agli interventi oggetto dell'accordo di programma con i costi degli stessi e la ripartizione degli stessi tra i soggetti partecipanti;
  3. Cronoprogramma degli interventi;
  4. Atti unilaterali d'obbligo ex art. 3 L.R. 19/98
  5. Elenco delle proprietà che non partecipano alla realizzazione degli alloggi ERP e oggetto di procedura espropriativa;
  6. Programma delle vendite degli alloggi situati nei blocchi condominiali 1 e 2, destinati ad edilizia residenziale pubblica;
  7. Progetto preliminare del progetto per la sicurezza urbana e successive integrazioni;
  8. Progetto preliminare per la realizzazione di n. 35 alloggi ERP;
  9. Nota acquisita in data 02/04/2003 al prot. gen. 8364 del Prefetto pro tempore di Bologna;
  10. Elaborato grafico delle parti comuni soggette ad esproprio.



Letto, approvato e sottoscritto

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO GENERALE
F. to MATTEO PRENCIPE F.to D.SSA IDA FONTANA


CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Copia della presente deliberazione viene pubblicata all'Albo Pretorio dal 04/04/2003 al 18/04/2003 ai sensi e per gli effetti dell'Art. 124 - comma 1, del T.U.E.L. - D.Lgs 267/2000.

Addì 04/04/2003 L'IMPIEGATA ADDETTA
F.to ROSALBA CRIVELLARO


ATTESTAZIONE DI ESECUTIVITÀ

La presente deliberazione, pubblicata nei termini sopraindicati, è divenuta esecutiva il 14/04/2003 dopo il decimo giorno di pubblicazione, ai sensi dell'art. 134, comma 3 del T.U.E.L- D. Lgs 267/2000.

  IL SEGRETARIO GENERALE
F.to D.SSA IDA FONTANA



Torna su in questa pagina

Apri la pagina iniziale

BLOG Per la rinascita del Garibaldi 2